La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Villafalletto, si sblocca la situazione dei 600 pazienti senza medico di base

Concessa l’autorizzazione ai medici Valter Borghino e Blanca Susana Van Cauwlaert per l’aumento delle quote dei mutuati

La Guida - Villafalletto, si sblocca la situazione dei 600 pazienti senza medico di base

Villafalletto – Dopo un lungo periodo di attesa, si sblocca la situazione dei circa 600 villafallettesi rimasti senza un medico di medicina generale di riferimento sul territorio comunale. Ad annunciare la decisione dall’Asl è stato il sindaco Giuseppe Sarcinelli: “Il dirigente del distretto Nord-Est dell’Asl Cn 1, Eraldo Airale, si è prodigato per la risoluzione del problema e ci ha comunicato che è stata finalmente concessa l’autorizzazione ai medici Valter Borghino e Blanca Susana Van Cauwlaert per l’aumento delle quote dei mutuati. L’aumento coprirà tutti i circa 600 casi ancora privi di assistenza medica”. Per effettuare la scelta tra i due medici è necessario inviare una mail a prenotazionicassa.fossano@aslcn1.it o a prenotazionicassa.savigliano@aslcn1.it, oppure recarsi di persona agli sportelli di Fossano (via Ospedale 23, lunedì-venerdì 8-17), Savigliano (ospedale, lunedì-venerdì 8-17) o Racconigi (via Ospedale 4, lunedì-venerdì 8-16), con tessera sanitaria e documento di identità, oltre a eventuale delega.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente