La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alle 13,30 l’ultimo vaccino a Cuneo. Si può trovare un posto al chiuso magari nello stesso Movicentro?

La scelta di lasciare Cuneo capoluogo senza hub vaccinale ha suscitato reazioni con la richiesta di trovare un posto al chiuso, magari nello stesso Movicentro

La Guida - Alle 13,30 l’ultimo vaccino a Cuneo. Si può trovare un posto al chiuso magari nello stesso Movicentro?

Cuneo – Oggi alle 13,30 il centro vaccinale del Movicentro chiude le sue porte. Le ultime vaccinazioni sono in corso con lunghe code e proprio mentre sul tavolo del Governo c’è la proposta di obbligo vaccinale e accelerazione delle vaccinazioni e terze dosi, Cuneo capoluogo perde il suo centro vaccinale che ha servito in otto mesi di lavoro, dal 24 marzo fino ad oggi, con dodici ore al giorno di lavoro, arrivando a 500 iniezioni al giorno, aprendo nell’emergenza anche la domenica. La scelta dell’Asl non è passata inosservata e ha suscitato perplessità e domande da parte di molti cittadini che chiedono che Cuneo a trovi un posto al chiuso per continuare le vaccinazioni. Per esempio gli spazi vuoti del Movicentro dalla parte opposta alla farmacia comunale.

Cuneo è il Comune con più di 10 mila abitanti primo per vaccinazioni in tutto il Piemonte con la prima dose all’89,17% della popolazione residente.

Per il territorio dell’Asl CN1, restano aperti i centri vaccinali a Palazzo Bertello di Borgo San Dalmazzo con quattro linee di vaccinazione e alla Crusà Neira di Savigliano. Sono invece spostate le linee vaccinali all’interno degli ospedali a Saluzzo e Mondovì, Fossano e Ceva con possibilità di ritornare in attività al 100% se la situazione sanitaria dovesse peggiorare. Non smantellato neanche il punto vaccinale della caserma Vian a San Rocco Castagnaretta per l’emergenza, ma oggi rimane chiuso.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente