La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

7 milioni per le scuole d’infanzia paritarie in Piemonte

Favoriti i piccoli comuni o le frazioni dei grandi Comuni, alle città solo il 25% delle risorse

La Guida - 7 milioni per le scuole d’infanzia paritarie in Piemonte

Cuneo – La giunta regionale Cirio ha approvato un intervento di quasi 7 milioni a sostegno delle scuole paritarie e ai servizi per l’infanzia dei Comuni piemontesi più piccoli. 6.930.000,00 di euro la cifra stanziata.

“Garantire il diritto allo studio e la libera scelta educativa è tra le nostre priorità” hanno dichiarato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore all’Istruzione Elena Chiorino nell’annunciare la misura approvata questa mattina dalla Giunta Regionale a sostegno delle scuole paritarie e ai servizi per l’infanzia dei Comuni piemontesi più piccoli.ì
Le risorse, che saranno assegnate attraverso un bando di prossima uscita, sono in gran parte destinate ai Comuni, alle Comunità collinari e alle Unioni montane convenzionate con scuole paritarie dell’infanzia.
“Per una precisa scelta regionale, il sostegno sarà destinato in parte preponderante e corrispondente al 75% del totale, alle scuole dell’infanzia situate in Comuni sotto i 15 mila abitanti oppure in frazioni di Comuni più grandi. Così facendo intendiamo favorire l’accessibilità ai servizi per le famiglie che vivono nei piccoli centri, contribuendo a prevenire lo spopolamento dei territori e premiando lo sforzo di sindaci e amministratori per mantenere vivi anche i Comuni meno popolosi.”
Il restante 25% del contributo sarà destinato alle scuole collocate in Comuni con popolazione superiore a 15 mila abitanti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente