La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

2,6 milioni per lo sci a Entracque, Garessio, Bagnolo e Pontechianale

I fondi destinati dalla Giunta regionale del Piemonte ad alcuni interventi su impianti del cuneese, Limone non c'è

La Guida - 2,6 milioni per lo sci a Entracque, Garessio, Bagnolo e Pontechianale

Cuneo – Sono 2.630.000 euro i i fondi destinati dalla Giunta regionale del Piemonte ad alcuni interventi su impianti del cuneese a Garessio, Entracauie, Bagnolo Piemonte e Pontechianale. Quattro interventi tutti dedicati alla montagna ma non a Limone.
A Garessio vanno 1,5 milioni per un intervento di rinnovamento degli impianti sciistici della stazione di “Garessio 2000”; a Entracque 350 mila euro per un intervento di realizzazione della nuova pista per la pratica dello ski-roll; a Bagnolo Piemonte 680 mila euro per la realizzazione dell’impianto di innevamento della stazione sciistica “RucaSki”; e a Pontechianale 100 mila euro per un intervento di potenziamento dell’impianto di innevamento programmato.

“Questo primo stanziamento – dicono il presidente Alberto Cirio e il vice e assessore alla montagna Fabio Carosso – è stato destinato a progetti già in fase di completamento o realizzazione attraverso risorse che andavano utilizzate entro il 2021, ma sono già in fase di predisposizione altri accordi di programma con cui interverremo nelle prossime settimane su altri progetti necessari che interessano varie aree del territorio piemontese”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente