La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, riapre al culto la chiesa di Santa Croce

Al termine dei lavori di restauro e valorizzazione portati avanti nell'ultimo anno

La Guida - Borgo, riapre al culto la chiesa di Santa Croce

Borgo San Dalmazzo – Lunedì 15 novembre riapre al culto, dopo oltre un anno di chiusura, la chiesa confraternita di Santa Croce, in piazza Martiri della Libertà, che tornerà ad ospitare la celebrazione delle Messe feriali. Nel periodo di chiusura sono stati effettuati importanti lavori di manutenzione straordinaria, per una spesa totale di 136.000 euro. L’intervento è stato realizzato con il contributo di: Fondazione Compagnia San Paolo, Fondazione Crc, fondi dell’8 per mille, Comune di Borgo, parrocchia.

Il cantiere principale ha riguardato il rifacimento del tetto cui si è aggiunta la messa a norma dell’impianto elettrico. Inoltre sono state sostituite le vecchie lampade con nuovi corpi illuminanti a led che, oltre a rendere più luminosa la navata, contribuiscono a valorizzare il ciclo pittorico che decora le pareti e la volta. Per il futuro è in programma un progetto di restauro e illuminazione della facciata e la valorizzazione del sagrato con la creazione di una zona di rispetto.

Da qualche giorno è online il nuovo sito web www.confraternitasantacroceborgo.it, realizzato grazie ai contributi ottenuti da Fondazione Crc e Fondazione Compagnia San Paolo per la valorizzazione dell’edificio sacro. Oltre alla storia della Confraternita e alla gallery relativa ai dipinti, si possono trovare tutte le informazioni relative al recente intervento di restauro oltre che gli orari di apertura e delle celebrazioni. I testi sono stati estrapolati dal libro di Walter Cesana “San Dalmazzo, Santa Croce, la Misericordia. Cinque secoli di spiritualità. Storia e tradizioni delle tre confraternite borgarine”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente