La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il lavoro da infermiere anche a teatro tra covid e cura (video)

Florence Nightingale è ancora un riferimento per ogni giovane che decida di intraprendere la professione infermieristica

La Guida - Il lavoro da infermiere anche a teatro tra covid e cura (video)

Cuneo – Sabato 6 novembre è andato in scena “L’arte bella”, spettacolo teatrale di narrazione creato in occasione del bicentenario della nascita di Florence Nightingale, figura fondatrice della moderna assistenza infermieristica e donna di grande innovazione. Lo spettacolo è parte del progetto “Caring 2020-  e la sfida dell’assistenza infermieristica” rivolto ai giovani studenti di Infermieristica dei corsi di laurea del Piemonte e ai cittadini del territorio per riflettere insieme sul valore della cura e della cura dei curanti dopo i quasi due anni di pandemia.

Oggi Florence Nightingale è ancora un riferimento per ogni giovane che decida di intraprendere la professione infermieristica, proprio come un mito a cui tendere, che si fa esemplare su più livelli: quello della cura, quello della professione, quello dell’identità di genere. La regia era di Alessandra Rossi Ghiglione: Florence è un personaggio, interpretato dall’attrice professionista Antonella Enrietto, mentre Teresa Siena è semplicemente se stessa, attrice sul palco e infermiera nella vita di tutti i giorni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente