La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 24 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Oltre 3 milioni di euro per la sistemazione idrogeologica del torrente Pesio

Tra gli interventi prioritari individuati dalla Regione nel territorio cuneese anche il consolidamento del fiume Tanaro nel comune di Priola

La Guida - Oltre 3 milioni di euro per la sistemazione idrogeologica del torrente Pesio

Cuneo – Dalla Regione Piemonte in arrivo 3.910.000 euro per due interventi prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico nel Cuneese: si tratta dei lavori di sistemazione idrogeologica del torrente Pesio in corrispondenza del ponte di via Mondovì di Chiusa Pesio (finanziamento di 3.250.000 euro) e della realizzazione del secondo lotto delle opere di completamento del consolidamento e della sistemazione idrogeologica del fiume Tanaro nella frazione Pinchiosso di Priola (660.000 euro).

Con questi interventi, inseriti in un ampio progetto che a livello piemontese prevede otto interventi per un totale di 26 milioni di euro, la Regione va a coprire il fabbisogno economico per la realizzazione di due progettazioni per la sicurezza del territorio selezionate in base ai criteri fissati dal Ministero della Transizione ecologica, il quale mette a disposizione i fondi da gestire con una regia di carattere regionale attraverso il Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico rappresentato dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente