La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 25 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli studenti di Bonelli in visita al Memoriale della Divisione Alpina Cuneese

In occasione del 4 novembre le classi 5 A Sia e 5 B Rim hanno visitato mostra permanente al Memoriale della Divisione Alpina Cuneese sul conflitto del ‘15-‘18: "Un grazie sincero a tutti gli alpini”

La Guida - Gli studenti di Bonelli in visita al Memoriale della Divisione Alpina Cuneese

Cuneo – In occasione del 4 novembre, giornata dedicata all’unità nazionale e alle forze armatee per approfondire la conoscenza relativa alla prima guerra mondiale, le classi quinte del Bonelli sono state accompagnate dai loro insegnanti a visitare la mostra permanente al Memoriale della Divisione Alpina Cuneese sul conflitto del ‘15-‘18, in particolare alla sala intitolata a Marcello Soleri, avvocato e sindaco di Cuneo, che fu volontario in quella guerra. Il Memoriale contiene anche reperti della seconda guerra mondiale, oltre a decine di piastrine di soldati caduti nella campagna di Russia, donati negli anni dalle famiglie.

Ad accogliere gli studenti c’erano gli alpini Silvio Garelli, Livio Ravetto, Ivo Arnaudo e Dario Malabocchia che hanno spiegato agli studenti il conflitto mondiale del 15-18 in modo approfondito coinvolgendoli con grande passione.

“È stata un’esperienza molto interessante – ha commentato Chiara Panduccio, 5 A Sia – perché vedere di persona la ricostruzione delle trincee, i sistemi di comunicazione e lo strumento con cui si comunicava con l’alfabeto morse, la ricostruzione dell’ospedale da campo e tutto l’abbigliamento dell’epoca, è stato toccante e sono sicura che quanto sentito stamattina mi resterà impresso per il resto della mia vita”.

“Queste sono vere ‘lezioni’ di storia – ha commentato la dirigente scolastica, professoressa Maria Angela Aimone – perché coinvolgono maggiormente i ragazzi e permettono a tutti, in modo realmente inclusivo, di apprendere ciò che i libri riportano nelle pagine dei manuali.  Un grazie sincero a tutti gli Alpini che hanno permesso la realizzazione di questa attività e che hanno trasmesso ai ragazzi l’entusiasmo della conoscenza e l’amore per la propria nazione. Un ringraziamento particolare va al presidente del Memoriale, Aldo Meinero, che ha permesso ai nostri alunni di visitare i locali della mostra e che è sempre disponibile a collaborare con le scuole”.

                                                                                             

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente