La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 28 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La sistemazione della piazza di Verzuolo non piace a tutti

Volantinaggio della minoranza consiliare questa mattina al mercato settimanale

La Guida - La sistemazione della piazza di Verzuolo non piace a tutti

Verzuolo – Questa mattina, martedì 2 novembre, c’è stata una iniziativa della minoranza consiliare al mercato settimanale per esprimere le proprie opinioni sui recenti lavori nella piazza centrale del paese.
L’amministratore comunale Gianfranco Marengo: “È da sottolineare, ed è negativo, il mancato coinvolgimento preventivo dei commercianti e degli ambulanti che gravitano sulla piazza centrale di Verzuolo. Finito il ‘volantinaggio’ mentre ero ad un banco per fare acquisti, sono stato avvicinato da un disabile in carrozzella, che mi ha spiegato come i parcheggi per i diversamente abili sono stati realizzati senza considerare a fondo le esigenze di queste persone, ma anche senza rispettare le norme previste dal Codice della strada”.
La minoranza sottolinea che “la piazza è restata un parcheggio, con 16 posti auto in meno. Sono spariti i ‘parcheggi rosa’ per donne in attesa, introdotti a Verzuolo per primi. Continua ad essere caotico l’incrocio con via Roma e difficile l’uscita dalla piazza. Il marciapiedi utilizzato da molti è rimasto stretto e dissestato, più largo e tirato a lucido quello poco utilizzato”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente