La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Locanda del Silenzio di Camoglieres premiata dall’Unesco

Il primo premio nella sezione “Imprenditori privati italiani” del bando di Concorso nazionale “La fabbrica nel paesaggio”

La Guida - La Locanda del Silenzio di Camoglieres premiata dall’Unesco

Cuneo – “La Locanda del Silenzio” nella borgata Camoglieres del Comune di Macrain valle Maria, ha ottenuto il primo premio nella sezione “Imprenditori privati italiani” del bando di Concorso nazionale “La fabbrica nel paesaggio”. Il concorso è promosso e patrocinato dalla Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco con l’alto patrocinio del Parlamento europeo. “La Locanda del Silenzio” ha ottenuto il primo premio nella sezione riservata agli imprenditori privati “per la perfetta rispondenza ai criteri del bando: la conservazione di una significativa preesistenza storica di un’intera borgata alpina con un garbato, adeguato e compatibile riuso. Il tutto in un paesaggio naturale di grande delicatezza, con un intervento di restauro di alta qualità”. La premiazione si è tenuta presso i locali di Palazzo Trinci a Foligno, sede del premio con la partecipazione della famiglia Garro rappresentata dal figlio Francesco Garro e dai genitori Gigi Garro e Marisa Molineris, rispettivamente titolare e gestori de “La Locanda del Silenzio”. Al concorso hanno preso parte, in tutto, 22 progetti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente