La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 3 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dal 2 novembre per un mese senso unico alternato tra Briaglia e Vicoforte

Senso unico regolato da semaforo lungo la provinciale 36 per lavori di posa cavi a fibra ottica

La Guida - Dal 2 novembre per un mese senso unico alternato tra Briaglia e Vicoforte

Cuneo – Da domani, martedì 2 novembre, per un mese viene istituito il senso unico alternato regolato da semaforo lungo la provinciale 36 tra Briaglia e Vicoforte per lavori di posa cavi a fibra ottica tra il km 7,271 e il km 8,647. I lavori sono eseguiti dalla ditta Ceit di Magliano Alpi che dovrà effettuare i lavori di posa dei cavi in percorrenza, attraversamenti e posa pozzetti per conto della società Open Fiber ed ha bisogno del restringimento della carreggiata nei giorni feriali dalle ore 7,30 alle 18.

Ordinanza alla chiusura, invece, martedì 2 e mercoledì 3 novembre per il tratto della provinciale 303 tronco innesto statale 28 Ceva-passaggio a livello ferroviario Roascio nei primi duecento metri  nell’abitato di Ceva dal km 0,00 bivio statale 28 al bivio con via Borgognone per lavori di bitumatura del piano viabile dalle ore 7,30 alle 18. Il divieto di circolazione a tutti i veicoli e pedoni sarà istituito nei due sensi di marcia anche lungo la provinciale 352 tronco innesto sp 430 Ceva-Malpotremo nel tratto in prossimità tra il km 0,00 ed il km 2,00 presso la frazione Langa di Igliano per lavori di bitumatura del piano viabile dalle ore 7,30 alle ore 18 dal 3 al 5 novembre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente