La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

45 nuovi casi di Covid in Granda, 24 guariti

Oggi, giovedì 28 ottobre, in Piemonte si registrano 268 nuovi contagi e 168 guarigioni

La Guida - 45 nuovi casi di Covid in Granda, 24 guariti

Cuneo – Oggi, giovedì 28 ottobre, in provincia di Cuneo si registrano 45 nuovi casi di Covid-19 (ieri erano stati 37), i pazienti guariti risultano 24 (30 ieri); nessun decesso collegato a positività da Covid.
Dall’inizio della pandemia i contagi salgono così a 55.948, le guarigioni a 53.857, i morti 1.467.
Oggi l’unità di crisi della Regione ha comunicato 268 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte (di cui 97 dopo test antigenico), pari allo 0,4% di 59.676 tamponi eseguiti, di cui 53.352 antigenici. Dei 268 nuovi casi, gli asintomatici sono 140 (52,2%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 388.257.
Sono quattro i decessi di persone positive al test del Covid-19, uno di oggi (il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
I pazienti guariti diventano complessivamente 372.453 (+168 rispetto a ieri).
I ricoverati in terapia intensiva sono 18 (+ 1 rispetto a ieri); i ricoverati non in terapia intensiva sono 181(- 3 rispetto a ieri); le persone in isolamento domiciliare sono 3.794; i tamponi diagnostici finora processati sono 8.197.884 (+ 59.676 rispetto a ieri), di cui 2.354.002 risultati negativi.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente