La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Censimento della popolazione, al via rilevamenti e risposte

Per chi è chiamato a partecipare all'iniziativa, rispondere è un obbligo di legge. Si viene coinvolti "da Lista" oppure per "Areale" (con risposte on line)

La Guida - Censimento della popolazione, al via rilevamenti e risposte

Cuneo – Con il mese di ottobre ha preso il via la nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è annuale (non più decennale) e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie. Nel 2021 le famiglie che partecipano al Censimento sono 2.472.400 in 4.531 Comuni sull’intero territorio nazionale. Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale; di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi. Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal Censimento – attraverso due diverse rilevazioni campionarie, denominate “da Lista” e “Areale” – con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione, ma anche di garantire un forte contenimento dei costi e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie. Tutte le risposte ai quesiti del questionario devono fare riferimento alla data del 3 ottobre scorso; inoltre va ricordato che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.
Sono circa 1.696.000 le famiglie che nel 2021 sono coinvolte nella rilevazione “da Lista”, che prevede la compilazione autonoma del questionario on line sul sito Istat: vi partecipano solo le “famiglie campione” (che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso); 776.000 sono invece le famiglie coinvolte nella rilevazione “Areale”, che prevede la compilazione del questionario on line tramite un rilevatore incaricato dal Comune: vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento.
In caso di necessità, l’assistenza alla compilazione del questionario è gratuita: è possibile contattare il numero verde Istat 800-188802, oppure contattare il Centro comunale di rilevazione istituito nel Comune di Cuneo, in via Roma 37, tel. 0171-444306).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente