La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 9 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Mancano medici per circa 50 mila cuneesi

Medici in meno nei Pronto Soccorso, e 49 posti di medici di famiglia rimasti vuoti in provincia di Cuneo, e anche i pediatri non si trovano

La Guida - Mancano medici per circa 50 mila cuneesi

Cuneo – Mancano i medici per quasi 50 mila cuneesi. Mancano gli specialisti negli ospedali, mancano nei Pronto soccorso, mancano i pediatri e mancano i medici di famiglia. La situazione in Piemonte è davvero allarmante e rischia di far saltare i servizi e la copertura sanitaria. 200 medici in meno nei Pronto soccorso e dei 293 posti banditi dalla Regione Piemonte per i medici di base solo in 123 hanno risposto aprendo uno studio sul territorio piemontese. In provincia di Cuneo solo 14 nuovi medici di famiglia hanno preso studio su 49 posti rimasti vuoti. E a nulla è servita la lezione della pandemia, anzi ha peggiorato una situazione precedente di continui tagli.

 

Servizio completo con tutti i numeri su La Guida in edicola e disponibile in versione digitale del 21 ottobre

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente