La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 19 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scuola sicura: drastica riduzione dei contagi nelle scuole soprattutto superiori e medie

Un anno fa come ora a un mese dall'inizio dell'anno scolastico i contagi erano decisamente superiori ad oggi

La Guida - Scuola sicura: drastica riduzione dei contagi nelle scuole soprattutto superiori e medie

Cuneo – Un anno fa come ora a un mese dall’inizio dell’anno scolastico i contagi erano decisamente superiori ad oggi. La Regione Piemonte ha fatto il punto sul piano Scuola sicura 2021-2022 a un mese dall’inizio dell’anno scolastico e i dati emeri raccontano dell’efficacia dei vaccini.
Nella settimana dal 4 al 10 ottobre i contagi sono stati ogni 100 mila studenti: 36,9 per gli asili nido contro 55,9 della media di un anno fa; 34,5 nella materna contro il 35,3; 36,1 nelle elementari contro il doppio di un anno fa 72,7 casi; 44,6 nelle medie contro i 99 dello scorso anno; e il dato più sorprendente è quello delle superiori sono 34,6 contro i 130,4 della scorsa edizione. Diminuiscono i focolai da 16 a 13 e le classi in quarantena da 141 a 130. Quattro i focolai in provncia due alle elementari e due alle medie. Le quarantene in provincia sono 20, tre alla materna, otto alle elementari, cinque alle medie e quattro alle superiori.

L’incidenza media settimanale per l’età scolare è tra i 30 e i 40 nuovi casi ogni 100 mila abitanti.

Attualmente ha aderito il 94% del personale scolastico, 120.500 docenti e non docenti su una platea complessiva di 128.000. È stato così ampiamente superato l’obiettivo dell’85% stabilito dalla struttura commissariale nazionale. A ricevere la prima dose sono stati 117.600 (92% della platea potenziale e 97,5% degli aderenti) e 115.100 (90% della platea potenziale e 95,5% aderenti) hanno completato il ciclo vaccinale.

Per quanto riguarda i 315.000 studenti tra i 12 e i 19 anni, le adesioni alla campagna vaccinale sono state finora 219.000, corrispondenti al 70%: di questi, 210.000 hanno ricevuto una dose (60% della platea potenziale e 96% degli aderenti) e 190.000 hanno completato il ciclo vaccinale (60% della platea potenziale e 86% degli aderenti).

Da fine settembre sono stati avviati dei programmi di screening gratuiti su base volontaria: 6.800 tamponi rapidi o melecolati per il personale docente e non docente, gli studenti e gli operatori dei trasporti.
Gli screening del piano scuola sicura hanno visto la partecipazione di 600 aderenti tra il personale scolastico con un test ogni 15 giorni presso un hotspot. Il piano della Regione Piemonte è complementare al monitoraggio previsto a livello nazionale a campione su alcune scuole sentinella che coinvolgerà in tutta Italia 110.000 studenti: 92 le scuole aderenti tra le elementari con 1.585 sctudenti e 108 le scuole medie con 2.514 studenti. La Regione ha acquistato 500 mila test salivari.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente