La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 7 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centauri e auto d’epoca per un giro con ragazzi disabili

Appuntamento domenica 17 ottobre al circolo Acli di Castelletto Stura, a partecipazione gratuita

La Guida - Centauri e auto d’epoca per un giro con ragazzi disabili

Castelletto Stura – Domenica 17 ottobre nei pressi del Circolo Acli di Castelletto Stura, a partire dalle ore 14, si svolge la prima edizione del “Giro in moto e macchina d’epoca per diversamente abili e non” a partecipazione gratuita. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Unione Sportiva Acli e le Acli provinciali di Cuneo, prevede che chi lo desidera, possa salire su una motocicletta o su un’auto d’epoca, come passeggero, e fare un giro in tutta sicurezza.

“Non ci sono pericoli – dice Massimo Sandon, un volontario che collabora all’organizzazione dell’iniziativa con Enrica Bottero, Nadia Cavallo, Mariano Giraudo e Franco Via – anche perché la velocità è minima e si è sempre accompagnati dai proprietari, che guidano essi stessi i veicoli che mettono a disposizione”.

La manifestazione si era già svolta alcuni anni fa a Centallo, e aveva riscontrato un buon gradimento; per partecipare basta presentarsi davanti al circolo con la mascherina e il green pass. Gli organizzatori forniscono il casco, che viene sanificato ogni volta, e un sotto casco usa e getta.

Verrà distribuita la merenda a tutti i ragazzi, offerta da Us Acli, Acli e Csac (Consorzio socio assistenziale del cuneese); inoltre ci sarà anche lo spettacolo “special cheer” presentato dal gruppo “Le nuvole” campione di cheerleading, uno sport che combina elementi di acrobatica, ginnastica artistica e danza.

In caso di maltempo, sarà comunque possibile fare il giro in auto. Per informazioni, telefonare a: Mariano 339.2413024 Nadia 348.1356953 Simona 347.7761307 o Massimo 335.8247592.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente