La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 28 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bambini “ambasciatori della sicurezza stradale”

L'inizitiva "Karting in piazza", organizzata dall'Automobile Club Cuneo in piazza Virginio, ha coinvolto oltre 200 alunni della scuola primaria

La Guida - Bambini “ambasciatori della sicurezza stradale”

Karting in piazza

Cuneo – Oltre duecento bambini delle scuole primarie Nuto Revelli di Cuneo e di Madonna dell’Olmo sono diventati “Ambasciatori della sicurezza stradale”, con il mandato di diffondere, innanzitutto nelle proprie famiglie, le “10 Regole d’oro della F.I.A. (Federation International de L’Automobile) per la sicurezza stradale”.
È questo l’esito di “Karting in piazza”, iniziativa di educazione e sicurezza stradale organizzata nelle giornate di giovedì 7 e venerdì 8 ottobre dall’Automobile Club Cuneo, in piazza Virginio. La manifestazione ha anche visto la partecipazione in veste di testimonial del pilota Dindo Capello, plurivincitore della 24 Ore di Le Mans.
Duplice la finalità della rassegna: da un lato infondere nei bambini la conoscenza ed il rispetto delle regole stradali, fondamentali soprattutto in una provincia come la Granda, che continua ad avere un altissimo tasso di incidentalità; dall’altro trasmettere ai giovani la cultura di una mobilità ecosostenibile. Ogni alunno ha, infatti, potuto salire a bordo di kart elettrici ad impatto ambientale zero, così da interfacciarsi con tecnologie non legate al motore a scoppio, il tutto muovendosi su un percorso appositamente studiato sotto la tettoia di piazza Virginio e allestito con la segnaletica delle strade vere. Presente anche il personale del Comitato di Cuneo della Croce Rosa Italiana, sicché gli alunni hanno potuto vedere con i propri occhi come funziona un’ambulanza e qual è la strumentistica necessaria in caso di incidente stradale, apprendendo nozioni di primo soccorso fondamentali per la vita di tutti i giorni.
L’iniziativa, organizzata con il sostegno della Fondazione CrT,si è svolta in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il patrocinio della Città di Cuneo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente