La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 19 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Caraglio, in primavera i lavori per la nuova scuola materna

La gara d'appalto per il primo lotto del futuro polo scolastico scade mercoledì 13 ottobre

La Guida - Caraglio, in primavera i lavori per la nuova scuola materna
Il render della nuova scuola di Caraglio

Il rendering della nuova scuola di Caraglio

Caraglio – I lavori per realizzare la nuova scuola dell’infanzia dovrebbero iniziare al più tardi la primavera prossima. La gara d’appalto per il primo lotto della futura scuola è stata pubblicata venerdì 24 settembre e scade mercoledì 13 ottobre. Secondo l’amministrazione comunale, entro la fine dell’anno si potrà arrivare alla firma del contratto d’appalto per partire con i lavori.
L’investimento preventivato ammonta a 5 milioni e mezzo di euro: 4,7 milioni per la realizzazione del primo lotto e la rimanenza per progettare la realizzazione del secondo lotto, che riguarda le scuole elementari e medie. Sul secondo lotto, che viaggia in maniera autonoma rispetto al primo, le tempistiche prevedono che in primavera avvenga l’approvazione del progetto esecutivo, in estate la gara d’appalto e in autunno 2022 l’inizio dei lavori. Tutto questo, naturalmente, se non ci saranno intoppi, precisa l’amministrazione.

Il sito ove sorgerà la nuova scuola dell'infanzia di Caraglio

Il sito ove sorgerà la nuova scuola dell’infanzia di Caraglio

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente