La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 30 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gesù Lavoratore, domenica 10 l’inaugurazione dei nuovi locali

A partire dalle 16 celebrazione della Messa, deposizione delle reliquie, taglio del nastro e rinfresco

La Guida - Gesù Lavoratore, domenica 10 l’inaugurazione dei nuovi locali

Borgo San Dalmazzo – Sarà inaugurato nel pomeriggio di domenica 10 ottobre il nuovo Centro parrocchiale di Gesù Lavoratore, realizzato al posto del vecchio teatro. Alle 16 verrà celebrata la Messa all’aperto, al termine ci sarà la deposizione della reliquia del Beato Carlo Acutis (cui il centro è intitolato) nell’altare della cappella feriale. La giornata proseguirà con i discorsi di rito, il taglio del nastro, la visita ai nuovi locali e il rinfresco. La festa sarà anticipata sabato 9 da un concerto spirituale che vedrà come protagonisti il tenore Michelangelo Pepino, Marco Bellone alla tromba e Giuseppe Riccardi all’organo (ore 21, ingresso con green pass).

Ci saranno anche dei momenti ludici con due mini tornei per giovani e ragazzi, venerdì e sabato. Nel nuovo complesso (che ha una superficie di circa 600 mq) trovano spazio un salone polivalente per le attività di ragazzi, giovani e anziani, quattro aule catechistiche, la nuova cappella per le celebrazioni feriali e l’area degli uffici parrocchiali.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente