La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 28 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ponte sul Gesso, torna (per ora) il transito su due corsie in ingresso

La riaperura dalle 12 di giovedì 7 ottobre

La Guida - Ponte sul Gesso, torna (per ora) il transito su due corsie in ingresso

Cuneo - ponte sul Gesso

Cuneo Dalle 12 di oggi, giovedì 7 ottobre, si torna a transitare regolarmente su due corsie in ingresso sul ponte storico sul Gesso a Borgo San Giuseppe.
L’infrastruttura all’ingresso della città è oggetto da fine agosto di lavori ad opera della Provincia e, seppur solo temporaneamente, gli interventi in atto consentono in questa fase di eliminare il restringimento della carreggiata ad una sola corsia centrale in entrata, istituito per ragioni di sicurezza durante il consolidamento delle arcate e causa di pesanti disagi per gli automobilisti.
Dopo il primo lotto, conclusosi l’anno scorso con la sistemazione idraulica e le opere di protezione antierosiva delle fondazioni dei due ponti stradali costato 1,4 milioni di euro, la Provincia con questa seconda tranche d’interventi provvede al consolidamento del manufatto, oltre al miglioramento strutturale del ponte sotto le azioni sismiche con perforazioni e iniezioni sull’impalcato. Il costo previsto è di circa 950 mila euro. Progettazione e direzioni lavori sono affidati all’ingegnere Lorenzo Jurina di Milano, professore associato al Politecnico di Milano, specializzato in interventi di riabilitazione e consolidamento strutturale di opere murarie sottoposte a vincolo della Soprintendenza.
Nel contempo, Italgas sta lavorando nell’alveo del torrente Gesso, a valle dei lavori realizzati dalla Provincia, per la messa in subalveo dei tubi di gas metano che ora passano agganciati al vecchio ponte e che dovranno essere smantellati, sempre su richiesta della Soprintendenza che intende recuperare e tutelare le importanti caratteristiche architettoniche e artistiche del manufatto. Nelle successive fasi del restauro torneranno visibili anche i fregi realizzati sopra le arcate del ponte, che riproducono teste di leoni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente