La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Controlli gratuiti della vista nel mese di ottobre

Iniziativa degli ottici optometristi associati a Federottica, tanto più dopo tanti mesi di attività al chiuso e l'uso sempre più rilevante di smartphone e computer

La Guida - Controlli gratuiti della vista nel mese di ottobre

Cuneo – Anche in Granda è possibile usufruire di visite optometriche gratuite, nell’ambito del mese di prevenzione lanciato da Federottica: per tutto il mese di ottobre, i centri ottici associati sono a disposizione per un controllo gratuito dell’efficienza visiva, con lo slogan “Guarda dove vai”. E il messaggio di quest’anno è proprio l’importanza del “bene vista”, messo sempre più a dura prova da smartphone e altri dispositivi, oltre alla lunga permanenza in spazi chiusi.
Ottobre è il mese dedicato alla vista, durante il quale i centri ottici associati Federottica si mettono al servizio dei cittadini effettuando controlli gratuiti dell’efficienza visiva. Secondo i dati raccolti da Commissione difesa vista Onlus, il 66% degli italiani che ha difetti visivi non ne è consapevole, quasi il 20% degli adulti indossa una correzione visiva non più adeguata alle proprie necessità e circa il 40% della popolazione non si reca regolarmente a fare una visita dallo specialista.
La tecnologia ottica-optometrica, grazie alla ricerca, offre innovative soluzioni per ogni tipo di problema visivo, attraverso lenti di qualità. L’ottico optometrista ha una grande competenza tecnica per effettuare l’analisi accurata della efficienza visiva e per poter consigliare l’occhiale da vista o la lente a contatto personalizzabili a seconda delle esigenze visive della singola persona. Per sottoporsi al controllo dell’efficienza visiva gratuita, basta recarsi presso i centri ottici aderenti che hanno in vetrina il marchio “Associato Federottica 2021” e che espongono la locandina di “Ottobre mese della vista 2021” (si può cercare anche su www.federottica.org, oppure chiamare il numero 0171-437223).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente