La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La torre del Castello di Lagnasco illuminata di rosa

L’amministrazione comunale aderisce alla campagna della Lega italiana per la lotta contro i tumori

La Guida - La torre del Castello di Lagnasco illuminata di rosa

Lagnasco – L’amministrazione comunale ha aderito alla campagna del “Nastro rosa” promosso dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori, illuminando di rosa una torre del Castello, grazie alla collaborazione della Pro Loco del paese.
La Lilt da oltre 80 anni si impegna nella battaglia contro il cancro. Nell’ambito delle attività di prevenzione oncologica e di sensibilizzazione generale sull’importanza della prevenzione, da anni promuove a ottobre la campagna del “Nastro rosa” per sollecitare le donne sulla necessità di sottoporsi a visite specialistiche e ad eventuali approfondimenti per l’importante anticipazione diagnostica per prevenire il tumore al seno.
Lagnasco, illuminando una parte del suo monumento simbolo, aderisce così alla proposta giunta dalla delegazione saluzzese dell’associazione. L’illuminazione in rosa accompagnerà per tutto il mese di ottobre, la campagna “Nastro rosa” durante la quale la Lilt tiene gli ambulatori aperti con propri specialisti per visite di prevenzione e informazioni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente