La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 29 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Moschette”, se i moschettieri del re fossero donne

Sabato 2 ottobre a Dronero la versione femminile del capolavoro di Dumas con la compagnia torinese Contrasto

La Guida - “Moschette”, se i moschettieri del re fossero donne

Dronero – Sabato 2 ottobre, alle 21 al Teatro Civico Iris, va in scena, per la rassegna “Come sassi nell’acqua – Reloaded”, l’anteprima nazionale dello spettacolo “Moschette” della compagnia Contrasto di Torino: Stefano Accomo, Anna Canale, Elena Cascino, Davide Farronato, Alice Piano, Cristina Renda e Paolo Carenzo, che si è anche occupato della regia, portano in scena uno spettacolo liberamente ispirato a “I tre moschettieri” di Alexandre Dumas. 

In questo adattamento, realizzato con la supervisione di Lorenzo De Iacovo, la compagnia Contrasto prende in prestito alcuni dei personaggi del romanzo per analizzarne la psicologia, le relazioni e le contraddizioni, utilizzandoli come pretesto per parlare, in chiave pop e contemporanea, del bene e del male, di inclusione e senso di appartenenza. 

Inoltre, con il capovolgimento di quella che è considerata un’icona dell’universo maschile, la vicenda viene interpretata da un punto di vista femminile: in un contesto storico stravolto al servizio della ricerca drammaturgica, le valorose guardie del re saranno donne, in una Parigi romantica e irrazionale che farà da cornice alle ultime ore del cardinale Richelieu.

Biglietti a 13 euro, con le consuete riduzioni con prenotazione al numero 011-645740, dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 16.30.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente