La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ciclisti, indossate il giubbotto riflettente

L'appello delle Acli provinciali rivolto a chi si reca al lavoro nelle prime ore del mattino o rientra a casa nel tardo pomeriggio

La Guida - Ciclisti, indossate il giubbotto riflettente

Cuneo – È necessario che i ciclisti indossino il giubbotto dotato di bande riflettenti da mezz’ora dopo il tramonto fino a mezz’ora prima dell’alba lungo i percorsi effettuati al di fuori delle aree urbane, come previsto dal Codice della strada.
Sono le Acli provinciali di Cuneo, in un comunicato, a richiamare l’attenzione su questa necessità.
“Nelle prime ore del mattino e in quelle del crepuscolo serale – si legge -, soprattutto in questo periodo, numerosi lavoratori, per lo più stagionali, si recano al lavoro o rientrano a casa in bicicletta, senza indossare tale dispositivo, rischiando di essere travolti, in quanto poco visibili agli automobilisti in transito. Questi ultimi, per altro, trovandoseli davanti all’ultimo momento, per evitare di investirli, praticano a volte delle brusche manovre, che possono creare ulteriore pericolo o scontri con auto in transito nella corsia opposta. L’invito delle Acli provinciali di Cuneo è rivolto sia ai lavoratori, stagionali e non, sia ai loro datori di lavoro e alle associazioni di categoria, affinché dotino i loro dipendenti di tali dispositivi e li invitino a indossarli sempre, per l’incolumità loro e per quella degli altri”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente