La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 28 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Vaccinazioni: prorogato l’accesso diretto fino al 30 ottobre

Nei centri attivi sul territorio dell'Asl CN1 sarà possibile presentarsi senza prenotazione

La Guida - Vaccinazioni: prorogato l’accesso diretto fino al 30 ottobre

Cuneo – Nei centri vaccinali attivi sul territorio dell’Asl CN1 per la somministrazione del vaccino anti Covid 19 è stata prorogata per tutta la popolazione la possibilità di accesso diretto. Sarà possibile pertanto presentarsi senza prenotazione, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al sabato, fino a sabato 30 ottobre compreso, nei centri vaccinali di Crosà Neira (piazza Misericordia a Savigliano), PalaCRS (Foro Boario in via don G. Soleri a Saluzzo), Movicentro (tendostruttura di corso Monviso a Cuneo) e Valauto (via Torino 77 a Mondovì).

Da venerdì 1 ottobre a sabato 16 ottobre sarà inoltre possibile effettuare l’accesso diretto dalle ore 8.30 alle ore 18.30 dal lunedì al sabato presso il centro vaccinale Ex Officine Bertello in via Vittorio Veneto 19 a Borgo San Dalmazzo. Accesso diretto anche a Fossano presso il sito della Protezione Civile di via Granatieri di Sardegna 1 nelle giornate del 1, 2, 7, 8, 16 e 23 ottobre dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e a Ceva presso il presidio ospedaliero in regione San Bernardino 4)  nelle giornate del 1, 4, 11, 18 e 23 ottobre dalle ore 10.30 alle ore 13.00.

Per accedere al servizio i ragazzi devono avere 12 anni compiuti e, nel caso dei minorenni, dovranno accedere accompagnati da almeno un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione per il minore. L’autocertificazione e il consenso, unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovrà essere consegnata per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitore.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente