La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 6 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nella Granda sono 20 le classi in quarantena causa covid

Il dato è stato reso noto dopo il monitoraggio settimanale della Regione Piemonte

La Guida - Nella Granda sono 20 le classi in quarantena causa covid

Il monitoraggio settimanale su focolai scolastici e classi in quarantena da parte della Regione Piemonte evidenzia come nel periodo dal 20 al 26 settembre sono emersi in tutto 14 focolai nelle scuole del territorio, tra questi uno solo coinvolge una scuola della provincia di Cuneo, nello specifico una scuola primaria.

In totale, sono 173 alla data di martedì 28 settembre le classi poste in quarantena: 5 nel nido, 32 nelle scuole dell’infanzia, 59 classi nella scuola primaria, 33 classi nella scuola secondaria di 1°grado, 44 classi nella scuola secondaria di secondo grado. Nel Cuneese il provvedimento riguarda 20 classi: due dell’infanzia, nove primaria, cinque medie e quattro superiori.

Si sta inoltre completando in queste ore, in vista dell’imminente avvio della campagna di screening “Scuola Sicura”, la distribuzione alle Asl del Piemonte dei primi 100.000 test salivari antigenici, dei 400.000 già acquistati dal Dirmei, e destinati agli alunni delle scuole elementari, mentre per quanto riguarda l’iniziativa “Ripartenza sicura per le Università”, dal 1 al 15 ottobre il personale universitario docente e non docente, gli studenti e gli ospiti e gli operatori delle residenze universitarie potranno sottoporsi gratuitamente ad un tampone negli hub elencati sul sito della Regione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente