La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuova vita alla rete dei sentieri fra Martiniana Po e Gambasca

Questo potrà avvenire grazie all’impegno congiunto di associazioni ed enti locali

La Guida - Nuova vita alla rete dei sentieri fra Martiniana Po e Gambasca
Valle Po – La fitta rete di sentieri che collega le antiche borgate di  Martiniana e Gambasca, ricca di particolarità naturalistiche, avrà una nuova vita grazie all’impegno congiunto di associazioni ed enti locali. L’impulso lanciato  dall’associazione ‘Vita ai sentieri di Martiniana’, costituita con lo scopo di riqualificazione del patrimonio escursionistico locale, ha incontrato il favore del Comune di Martiniana Po, che ha chiesto l’intervento  dell’Unione montana dei comuni del Monviso. E dall’ente montano arriva la concessione di una prima tranche di contributo di 5.500 euro per l’avvio delle opere di ripristino dei sentieri. La liquidazione avverrà  a fronte dei lavori svolti. Parallelamente  l’Unione montana si farà carico dei costi di mappatura, restituzione cartografica della rete e promozione degli itinerari, elaborata in stretta collaborazione con l’associazione. Il valore complessivo dell’operazione, opere e promozione,  è stimato in circa diecimila euro. Gli itinerari d’interesse corrispondono alle antiche vie comunali che collegano le borgate risalendo fino al crinale tra la valli Po e Varaita. In tal modo  il territorio di Martiniana e Gambasca  sarà agevolmente collegato ai principali itinerari escursionistici di valle (Orizzonte Monviso – Valle Bronda Trekking e valle Varaita Trekking) con ricadute positive sui singoli  comuni e la rete del patrimonio escursionistico complessivo che si trova ai piedi del Monviso.
Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente