La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 19 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il grazie di padre Massimo Miraglio per la generosità dei cuneesi

Il missionario camilliano scrive da Jérémie, la cittadina colpita dal devastante terremoto del 14 agosto

La Guida - Il grazie di padre Massimo Miraglio per la generosità dei cuneesi

Borgo San Dalmazzo – “Grazie di cuore per il bene che avete fatto. Ancora una volta la risposta della comunità cuneese è stata immediata e molto generosa!”.

A scrivere queste parole è padre Massimo Miraglio, sacerdote camilliano originario di Borgo San Dalmazzo, missionario a Jérémie (Haiti), a quaranta giorni dal sisma che ha devastato la regione provocando centinaia di vittime e lasciando una scia di distruzione e devastazione.

Come sempre, padre Massimo si dimostra fiducioso e determinato ad affrontare l’ennesima sfida. Ecco il testo della lettera-ringraziamento che ha inviato domenica 26 settembre a La Guida.

“Carissimi Amici,

grazie di tutto cuore per l’affetto e la solidarietà che ha dimostrato tutta la Provincia di Cuneo di fronte alla ennesima calamità, il terremoto del 14 agosto 2021, che ha coinvolto Haiti ed in modo particolare la regione di Jérémie dove risiedo da 18 anni. E’ una terra che sembra non avere pace e la sofferenza per il popolo haitiano aumenta ogni giorno di più. Il terremoto non ha fatto che aggiungere altro dolore ad una situazione già estremamente critica sotto tutti gli aspetti e davanti ai nostri occhi ci sono ancora le immagini violente, trasmesse da tutti i media, degli haitiani in fuga dalla miseria di Haiti, malmenati e umiliati dalla polizia di frontiera statunitense.

Ancora una volta la risposta della comunità cuneese è stata immediata e molto generosa: privati cittadini, parrocchie, associazioni, aziende, farmacie … hanno risposto con grande slancio alla mia richiesta di aiuto. Questo ci ha permesso, sin da subito, di continuare a sostenere la popolazione con beni di prima necessità e di avviare un programma di cliniche mobili nell’entroterra di Jérémie che continuerà anche nei prossimi mesi, un programma che ci permetterà di distribuire alla popolazione il materiale in arrivo dal cuneese (teloni, alimentari, prodotti igienici, medicinali …) e di identificare delle aree ben circoscritte dell’entroterra montagnoso di Jérémie dove avviare un progetto di ricostruzione di abitazioni rurali distrutte dal sisma.

Grazie di cuore per il bene che avete fatto e continuate a sostenere il nostro servizio a favore della popolazione haitiana attraverso l’associazione camilliana Madian Orizzonti Onlus”.

p. Massimo Miraglio

Religioso camilliano (Jérémie – Haiti)

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente