La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Dovunque il guardo giro”, convegno al Filatoio di Caraglio

Poesia e arte protagoniste sabato 16 e domenica 17 ottobre

La Guida - “Dovunque il guardo giro”, convegno al Filatoio di Caraglio

CaraglioIl convegno “Dovunque il guardo giro” si terrà a Caraglio sabato 16 e domenica 17 ottobre, nella cornice del Filatoio, in cui la poesia e l’arte saranno protagoniste indiscusse. Venti i poeti e gli artisti provenienti da tutta Italia che parteciperanno alla manifestazione, organizzata dal critico letterario e scrittore Sandro Gros Pietro, già promotore di eventi al Circolo dei Lettori di Torino, insieme all’imprenditore poeta e cantautore Eros Pessina di Busca.

Spiega Eros Pessina: “Dovunque il guardo giro è l’incipit di una romanza di Pietro Metastasio che sottolinea l’universalità della conoscenza. I pittori e i poeti sono compagni d’avventura nella documentazione della scena del mondo: sono tessitori di legami e corrispondenze. Si ritroveranno al Filatoio di Caraglio per scambiare le loro formule contemporanee nell’attività di tessere parole e figure interpretative della realtà e della fantasia.”

L’incontro inizierà alle ore 15 del sabato, cui seguirà una visita guidata al Museo del Setificio Piemontese nel Filatoio di Caraglio. La domenica mattina ci sarà la seconda parte del convegno e, dopo il pranzo, ci sarà il “Gabinetto postprandiale” di congedo con conclusioni e progetti a venire. L’evento è organizzato nel rispetto della normativa anti-Covid19.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente