La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il film di Fredo Valla “Bogre” proiettato nei cinema di quattro Paesi

In Francia, Italia, Bosnia e Catalogna. A Cuneo sarà al cinema Monviso sabato 9 ottobre

La Guida - Il film di Fredo Valla “Bogre” proiettato nei cinema di quattro Paesi

Cuneo – Il film-documentario “Bogre. La grande eresia europea” di Fredo Valla sarà protagonista di una tournée europea in 9 cinema di 4 paesi: Francia, Italia, Bosnia, Catalunya (Spagna).
Martedì 28 settembre, alle 19.30, sarà proiettato al Cinema L’Entrepôt di Parigi; sabato 2 ottobre, alle 15 e alle 20.15, nell’auditorium del liceo Des Ambrois di Oulx, in occasione della Fiera Franca.
Sabato 9 ottobre, alle 15, il film sarà proiettato al cinema Monviso di Cuneo, in una serata organizzata in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo. La proiezione sarà introdotta da una breve presentazione di Fredo Valla e Michele Calandri, direttore della rivista semestrale dell’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo “Il presente e la storia”.
Ingressi: gratuito, con prenotazione obbligatoria via mail all’indirizzo bogrecuneo@gmail.com.
A seguire, “Bogre” sarà proiettato a: Torino, martedì 12 ottobre, ore 20, cinema teatro Baretti; Barge, sabato 23 ottobre, ore 15.30, cinema comunale; Sarajevo, lunedì 1º novembre, Teatro Nazionale; Beziers (Francia), giovedì 25 novembre, Cinema MonCiné; Barcellona, giovedì 2 dicembre, Cineteca di Catalunya; Lleida (Catalogna), venerdì 3 dicembre, Cinema Screenbox Funatic.
“Bogre” racconta un lungo viaggio sulle tracce di Catari e Bogomìli, eretici del medioevo diffusi dai Balcani all’Occidente europeo. Girato in Bulgaria, Italia, Occitania, Bosnia, e in cinque lingue (bulgaro, francese, occitano, italiano e bosniaco), il film ricostruisce le relazioni tra i due movimenti. Storia di idee, di religioni, di incontri, di persone, di poteri, “Bogre” parte da una persecuzione dimenticata per fare luce sulle intolleranze del passato e del presente.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente