La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 6 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Quasi mille candidature per 11 posti al Comune di Cuneo

I 905 partecipanti ammessi dovranno sostenere una preselezione prima del vero e proprio esame

Cuneo – Alla scadenza fissate per le 23.59 di giovedì 16 settembre sono state 977 le candidature ricevute al Comune di Cuneo per partecipare al corso-concorso pubblico, per esami, per la copertura di 11 posti di Istruttore amministrativo categoria C, a tempo pieno e indeterminato. Dall’elenco sono stati esclusi 72 candidati per vizi di domanda, mentre altre cinque persone sono state ammesse con riserva alle preselezioni che quindi riguarderanno 905 persone. La prova preselettiva, test scritto a domande multiple della durata di 60 minuti, si svolgerà su più turni nella giornata di martedì 28 settembre al Palazzetto dello Sport di via Viglione a Cuneo.

Saranno ammessi a partecipare al corso formativo i primi 50 candidati in graduatoria, oltre eventualmente ai pari merito, ma non essendo prova d’esame la preselezione non concorre a determinare il punteggio finale utile ai fini della graduatoria di merito. Il corso formativo si svolgerà in presenza e sarà propedeutico all’ammissione alle prove concorsuali, avrà durata di 30 ore con obbligo di frequenza di almeno 21 ore (70%), si svolgerà nelle ore preserali e serali dei giorni feriali, il sabato ed eventualmente la domenica. La prova scritta della durata di 60 minuti è in calendario venerdì 22 ottobre 2021 presso il CPIA di via Barbaroux 7, la prova orale si terrà lunedì 25 ottobre presso il palazzo San Giovanni in via Roma 4 a Cuneo. I candidati promossi dopo il corso e l’esame verranno assegnati a differenti servizi nell’ambito della struttura organizzativa comunale. In via generale, dovranno istruire, anche con responsabilità di risultati, processi e procedimenti amministrativi di media complessità

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente