La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al parco giochi di Rifreddo un murale da 30 metri sulle streghe

Realizzato da Comune e Parrocchia nell'ambito del progetto Estate ragazzi 2021, prende spunto dai processi alle del 1495

La Guida - Al parco giochi di Rifreddo un murale da 30 metri sulle streghe

Rifreddo – Un grande murale di oltre 30 metri abbellisce il parco giochi “Gesia Veja”, nella parte alta del paese, poco sopra l’antica parrocchiale di San Nicolao. Un’opera d’arte commissionata dal Comune e dalla Parrocchia di Rifreddo che è stata realizzata da una quindicina di ragazzi della scuola media dell’Estate ragazzi rifreddese 2021 e da alcuni animatori, sotto la guida del maestro di disegno Davide Faure di Pinerolo. E’ il secondo progetto sociale, dopo la realizzazione lo scorso anno del grande murale sotto il santuario della Madonna del Devesio. All’interno del murale, ci sono molti riferimenti ai processi alle streghe del 1495, avvenuti presso il Monastero di Santa Maria della Stella di Rifreddo, i cui verbali sono conservati nell’archivio storico del municipio. Il dipinto presenta come sfondo una notte stellata sul quale primeggiano numerose figure legate alla credenza popolare della stregoneria e del terrore, come una civetta, un gatto nero, un pipistrello e alcuni piccoli fantasmi. “Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto” commenta vicesindaco Elia Giordanino.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente