La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 30 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A settembre “Feste Democratiche” in tutta la Granda

Si inizierà domani, mercoledì 1 settembre a Bra, dove si parlerà del mestiere del sindaco

La Guida - A settembre “Feste Democratiche” in tutta la Granda

Cuneo – A settembre il partito Democratico proporrà le Feste Democratiche in provincia di Cuneo. Il primo appuntamento sarà domani, mercoledì 1 settembre a Bra in corso Cottolengo alle 21. Si parlerà del mestiere del sindaco con Vittorio Gori (sindaco di Bergamo), Mauro Calderoni (sindaco di Saluzzo) e chiara Gribaudo (parlamentare PD).

Sabato 4 settembre a Cherasco in piazza Caduti alle 17. Alle 17,30 interverranno l’On. Mino Taricco e Bruno Tibaldi, direttore del museo naturalistico di Cherasco.

Lunedì 6 settembre a Bra, presso il mercato coperto in piazza Giolitti alle 21 ci sarà una cena al ristorante “Battaglino”. Appuntamento alle 21

Giovedì 9 settembre a Bra, in corso Cottolengo alle 21 ci sarà la presentazione del libro di Gianni Oliva “Anni di piombo e di tritolo”. Interverrà anche Paolo Furia, segretario regionale del PD.

Venerdì 10 settembre a Cuneo alle 18 in piazza Biancani, nel quartiere San Paolo ci sarà un incontro di discussione sul tema della montagna e del suo futuro. Conduce Fabrizio Dutto.

Sabato 11 settembre a Fossano alle 18 ci sarà un incontro pubblico “Parità e disparità. Donne e lavoro”. Interverranno Anna Rossomando, Mauro Zangola e Claudio Marciano. Modera Adelina Brizio di Cantiere civile. Appuntamento alla Bocciofila Autonomi in viale Ambrogio da Fossano.

Domenica 12 settembre il PD organizzerà un momento di pulizia ambientale del territorio del Roero.

Mercoledì 15 settembre a Cuneo, presso la bocciofila La Novella in viale degli Angeli ci sarà l’incontro dal titolo “Per una buona salute-difendiamo una prestigiosa tradizione ospedaliera e rafforziamo la sanità territoriale.” Appuntamento alle 18. Interverranno il dott.Enrico Ferreri (Direttore ASL CN1), il dott.Felice Borghi (direttore di chirurgia Oncologica dell’Istituto di Candiolo), Patrizia Manassero (vice sindaca città di Cuneo) e Elio Rostagno (fondazione ospedale). Modera Maria Peano.

Sabato 18 settembre presso il convento francescano di Cortemilla alle 17,30 ci sarà “L’Italia è un paese per mamme?”. Interverrà la giornalista e scrittrice Paola Setti.

Giovedì 16 settembre ci sarà una “cena democratica” presso la locanda Batista di Diano d’Alba.

Venerdì 17 settembre alle 20,30 sempre a Diano d’Alba ci sarà l’incontro intitolato “Assegno unico per i figli: una riforma epocale”. Interverranno Maria Peano e Stefano Lepri.

Sabato 18 settembre alle 18,30 sempre a Diano d’Alba ci sarà un aperitivo democratico e, a seguire, la proiezione del docufilm “Siamo qui da 20 anni” di Sandro Bozzolo. Saranno ospiti Valentina Furlanetto (Radio 24) Sandro Bozzolo (Regista) Maurizio Marello (Consigliere PD) Paolo Furia (Segretario Reg. PD).

Giovedì 30 settembre a Saluzzo alle 21 ci sarà un incontro con l’onorevole Chiara Gribaudo  e il senatore Tommaso Nannicini. Appuntamento al palazzo comunale.

Venerdì 1 ottobre presso il cinema Italia, sempre a Saluzzo, interverrà il ministro del lavoro e delle politiche sociali Andrea Orlando.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente