La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 6 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il consiglio comunale discuterà la chiusura della clinica Monteserrat

Interrogazione del consigliere Mauro Fantino: "Viene meno l'unica struttura riabilitativa in città"

La Guida - Il consiglio comunale discuterà la chiusura della clinica Monteserrat

Borgo San Dalmazzo – La chiusura della clinica Monteserrat arriva all’attenzione del consiglio comunale. Il consigliere Mauro Fantino ha presentato un’interrogazione che verrà discussa nella prossima seduta dell’assemblea.

“La chiusura – spiega Fantino – causerà due problemi di notevole gravità: la perdita del posto di lavoro degli operatori attualmente occupati, in maggioranza personale femminile; e il venire meno dell’unica struttura riabilitativa presente nella nostra città”.

Nell’interrogazione si chiede al sindaco di sapere “quali iniziative o incontri sono stati promossi nell’anno in corso per un confronto con la cooperativa che gestisce la Clinica Montserrat; quali incontri sono stati promossi con le organizzazioni sindacali e gli enti del territorio per scongiurare la chiusura; per quale ragione non si è provveduto ad informare il consiglio comunale della situazione”.

Fantino chiede infine che vengano intraprese opportune iniziative “affinché la nostra città mantenga dei posti di riabilitazione/convalescenza, in questo territorio comunale, per pazienti dimessi da strutture ospedaliere”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente