La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 5 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dal 1 settembre green pass obbligatorio per il trasporto interregionale

Mascherina obbligatoria e capienza massima all'80% per i mezzi di trasporto locali e per i taxi, senza obbligo di certificazione verde

La Guida - Dal 1 settembre green pass obbligatorio per il trasporto interregionale

Roma – Dal 6 agosto è attiva la certificazione verde obbligatoria da decreto per numerose attività, dall’accesso al servizio al tavolo di bar e ristoranti al chiuso fino all’ingresso a spettacoli, musei ed eventi sportivi. Da mercoledì 1 settembre in tutta Italia è prevista una ulteriore estensione dell’uso del cosiddetto green pass, che sarà obbligatorio fino al 31 dicembre per viaggiare su determinati mezzi di trasporto pubblico e privato. La certificazione verde sarà obbligatoria per salire su aerei, navi e traghetti per il trasporto interregionale, a eccezione delle imbarcazioni che fanno la spola nello Stretto di Messina, e ancora sui treni Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità, nonché sugli autobus che collegano due o più regioni e per gli autobus utilizzati per il noleggio con conducente. Sono invece esclusi dalla lista i treni regionali e in generale i mezzi del trasporto pubblico locale, sia in zona bianca sia in zona gialla, ivi compresi i taxi e le auto blu. La capienza massima per autobus e treni locali sarà pari all’80%, con obbligo di mascherina.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente