La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Muore Raffaele Sasso, storica firma del giornalismo della provincia

È morto oggi sabato 21 agosto nella sua casa, Raffaele Sasso, 74 anni, giornalista monregalese, i funerali lunedì nella chiesa del Cuore immacolato di Mondovì

La Guida - Muore Raffaele Sasso, storica firma del giornalismo della provincia

Mondovì – È morto oggi sabato 21 agosto nella sua casa, Raffaele Sasso, 74 anni, giornalista monregalese.  Storica firma del giornalismo della provincia di Cuneo, Sasso ha lavorato e scritto fino all’ultimo momento, nonostante malattia, dopo una vita vissuta con la voglia di raccontare.

Nato nel  1947 a Polla, in provincia di Salerno, è cresciuto a Ceva e Mondovì, pubblicista nel 1972 e professionista dal 1979, dopo aver svolto il praticantato a “Il Settimanale” della “Rusconi Editore” e “See”, ha collaborato con testate locali e nazionali: dalla “Gazzetta del Popolo” al “Il Secolo XIX”, dalla “Stampa” a “Stampa sera“ e “Repubblica”,  poi le collaborazioni col Tgr Piemonte di Rai3 e con Ansa Piemonte, per cui era corrispondente da oltre trent’anni. Ha collaborato per anni sul settimanale monregalasse “Provincia Granda” per poi passare dal 2015 a scrivere su “L’Unione Monregalese” con l’incarico di coordinatore dei servizi speciali e dell’attività di redazione e responsabile delle pagine della zona Cebana. Dal 2013 era anche presidente del Collegio revisori dei conti dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte. Ha poi lavorato curando molti uffici stampa, da quello di Raffaele Costa alle aziende privati, da enti pubblici al Lions Club di cui era fondatore Lions Club Carrù-Dogliani nel 2003 e con la Croce Rossa Italiana. Diverse anche le sue pubblicazioni di libri.

Lascia la moglie Gisella, il figlio Massimo e il nipote Marco. I funerali si terranno lunedì 23 agosto alle 10 nella parrocchia del Cuore Immacolato di Maria in via Cuneo a Mondovì e la salma poi verrà portata al tempio crematorio di Magliano Alpi. Il rosario si terrà domenica 22 agosto alle 20,30 sempre nella parrocchia del Cuore Immacolato.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente