La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 23 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La festa di San Magno in ricordo di cinque giovani vite spezzate

Giovedì 19 agosto, le solenni celebrazioni al Santuario di Castelmagno

La Guida - La festa di San Magno in ricordo di cinque giovani vite spezzate

Valle Grana - Castelmagno - Santuario di San Magno

Castelmagno – Al Santuario di San Magno la festa patronale sarà all’insegna del ricordo di Niccolò, Elia, Samuele, Camilla e Marco, i cinque giovani morti un anno fa nel tragico incidente del 12 agosto. Giovedì 19 agosto la scansione dei momenti prevede alle 9 la Santa Messa secondo le intenzioni dell’Abaio. Alle 10.30 la solenne celebrazione presieduta da mons. Piero Delbosco, Vescovo di Cuneo e di Fossano, nella quale verranno ricordati i cinque giovani. Alle 15.30 la preghiera vespertina e alle 16 la Santa Messa in suffragio di tutti i pellegrini defunti.
Per l’occasione sarà messo a disposizione un servizio di autobus dalla ditta Autolinee “Nuova Benese”. Avranno diritto di precedenza quei viaggiatori che prenoteranno in tempo telefonando al 0171.692929. L’orario: A: 8,30 Cuneo F.S; 8,35 piazza Galimberti; 8,50 Bernezzo; 9 Caraglio; 9,05 Valgrana; 9,10 Monterosso; 9,20 Pradleves; 9,50 San Magno.
R: 17,30 San Magno; 18 Pradleves; 18,10 Monterosso; 18,15 Valgrana; 18,20 Caraglio; 18,30 Bernezzo; 18,40 piazza Galimberti; 18,45 Cuneo F.S.
Si rilasciano soltanto biglietti di andata/ritorno con destinazione Santuario di San Magno: da Cuneo, Bernezzo e Caraglio: euro 18 A-R; da Valgrana, Monterosso e Pradleves: euro 16 A-R.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente