La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dal 20 al 22 agosto “Vie di Jazz” a Boves

Grande attesa a Boves per il concerto di Fabio Concato

La Guida - Dal 20 al 22 agosto “Vie di Jazz” a Boves

Boves – Si apre venerdì 20 alle 21 la XVII edizione del Festival “Vie di Jazz”. Fino al 22 agosto, un calendario ricco di appuntamenti e di sorprese sotto la guida del direttore artistico Roberto Chiriaco. In attesa del concerto di Fabio Concato con il “Paolo Di Sabatino trio”, in calendario sabato 21, compito di aprire la rassegna sarà affidato alla “Brasilian Jazz night”. I suoni del Sudamerica la faranno da padrone con la voce di Sabrina Mogentale accompagnata da Luigi Tessarollo (chitarra), Ares Tavolazzi (contrabbasso), Stefano Calcagno (trombone) e Andrea Beninati (batteria). La cantante proporrà i successi che hanno reso celebre la musica brasiliana nel mondo fra bossa-nova, samba e forrò.

Spazio ai giovani artisti cuneesi verrà dato nel pomeriggio di sabato 21 alle 16.30 presso l’Auditorium Borelli. Il trio composto da Tommaso Sorba (organo hammond), Sebastiano Dotta (chitarra/sax) ed Edoardo Pellegrino (batteria), racconterà in musica un’esperienza nata nei corridoi del conservatorio Ghedini di Cuneo.

A seguire ci sarà l’esibizione di uno degli astri nascenti del pianoforte, l’artista e compositore Fabio Giachino. “Limitless”, questo il titolo dello spettacolo, ha l’obiettivo di unire pianoforte a musica elettronica, in una commistione musicale tipica nel Jazz.

In serata, dalle 21.15 in piazza Italia, l’esibizione di Fabio Concato, accompagnato sul palco dal “Paolo Di Sabatino Trio” (Paolo Di Sabatino al pianoforte, Glauco di Sabatino alla batteria e Marco Siniscalco al basso). La canzone d’autore rivisitata in forma originale nello stile del jazz acustico in un viaggio nel tempo che parte da metà anni ’70 fino a giungere ai giorni nostri. Una esperienza già confluita nel disco “Gigi” con il quale Concato rende omaggio a suo padre, colui che lo ha instradato verso la musica e il jazz in particolare. Posto a sedere al costo di 10 euro. Per informazioni e prenotazioni contattare il sito www.all4u.it o il cellulare 3396505277. In caso di maltempo il concerto si svolgerà al Palazzetto dello Sport.

Il programma della giornata conclusiva  si aprirà alle 17 (Auditorium Borelli) con la conferenza di Luca Bragalini. Il musicologo racconterà l’origine del blues fra Cefalù e New Orleans. Foto d’epoca (fine Ottocento e inizio Novecento), proposte musicali inedite e parole per scoprire la genesi del primo blues.

L’ultimo spettacolo in calendario vedrà protagonista la Erios Junior Jazz Orchestra, giovane big band  che si esibirà domenica 22 agosto alle 21.15 in piazza Italia. Venticinque ragazzi e ragazze di età compresa tra i 7 e i 20 anni con largo spazio ai fiati oltre al contrabbasso, chitarra, pianoforte batteria e cantanti. L’orchestra nasce nel 2018 con l’obiettivo di coinvolgere e formare artisti e pubblico giovane. All’attivo numerose collaborazioni internazionali.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente