La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Comune di Cuneo assume 11 istruttori amministrativi

Indetto un bando di corso-concorso pubblico per esami

Bandiere a mezz'asta sul municipio di Cuneo

 

Cuneo – Alla luce della programmazione triennale del fabbisogno di personale riferita al periodo 2021/2023, il Comune di Cuneo ha bandito un corso-concorso per l’assunzione, a tempo pieno e indeterminato, di 11 istruttori amministrativi (categoria giuridica C), da destinare a differenti servizi nell’ambito della propria struttura organizzativa.
Requisito richiesto per l’ammissione è il possesso di diploma di scuola media superiore, di durata quinquennale, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari. Per il titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza deve essere dichiarata dall’autorità competente. Necessari, inoltre, la cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea; l’inesistenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso o di altre misure che escludano l’accesso ai pubblici impieghi; il godimento dei diritti civili e politici; l’idoneità psico-fisica-attitudinale a ricoprire il posto di “Istruttore amministrativo”; il possesso della patente di guida di categoria B.
I candidati dovranno affrontare una prova scritta ed una prova orale, dopo aver frequentato un corso formativo e propedeutico di 30 ore.
Le domande di ammissione dovranno essere compilate e inviate entro le ore 23.59 del 30° giorno successivo a quello di pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, esclusivamente in modo telematico mediante piattaforma predisposta all’acquisizione delle domande, con link indicato sul sito internet del Comune di Cuneo.
Il bando del concorso è scaricabile al link: https://www.comune.cuneo.it/fileadmin/comune_cuneo/content/amm_organiz/seg_generale/personale/elenco_concorsi/pdf/2021/11C_ammvi/S_CorsoConc_11CAmmvi2021_signed.pdf?fbclid=IwAR1z5MqKBt8lelUP09J7Gtq_M4H14UA6IhCkIBxWi6YKGzwvnz7DRp7RN8I

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente