La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nessun decesso di persona positiva in Piemonte

In Granda altri 17 contagi rilevati, in Piemonte 205. In crescita i ricoveri

La Guida - Nessun decesso di persona positiva in Piemonte
Provette di tamponi per Covid-19

 

Cuneo – Anche oggi, martedì 17 agosto, nell’aggiornamento quotidiano sull’andamento dell’epidemia da Covid, la Granda risulta esente da decessi imputabili al Coronavirus: le morti di persone positive continuano, per fortuna, a rimanere ferme a quota 1.454. Sul fronte dei contagi accertati, invece, si segnalano altre 17 positività rilevate, per un totale di 53.782 cittadini trovati positivi al Covid dall’inizio della pandemia. I guariti sono oggi 34, per un totale di 51.979 persone che finora hanno superato la malattia.

A livello regionale, l’Unità di crisi della Regione Piemonte evidenzia 205 nuove positività rilevate, di cui 101 (49,3%) asintomatiche. Il totale, da inizio pandemia, è di 373.375 cittadini risultati positivi al tampone. In crescita i ricoveri per Covid: +1 in terapia intensiva (per un totale di 12 pazienti) e +5 negli altri reparti (per un totale di 132 pazienti). Anche nel resto del Piemonte non si segnalano decessi e i nuovi guariti dal Covid sono 231, per un totale di 358.304 persone da inizio pandemia. In isolamento domiciliare ci sono 3.222 cittadini.

Ecco, nel dettaglio, i dati riportati dal bollettino dell’Unità di crisi della Regione Piemonte.

Oggi, 17 agosto 2021, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 205 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 25 dopo test antigenico), pari all’1,4% di 14.653 tamponi eseguiti, di cui 9.244  antigenici. Dei 205 nuovi casi, gli asintomatici sono 101 (49,3 %). I casi sono così ripartiti: 41 screening, 136 contatti di caso, 28 con indagine in corso; 6 Rsa/Strutture Socio-Assistenziali; 3 importati (2 dall’estero). Il totale dei casi positivi diventa quindi 373.375 così suddivisi su base provinciale: 30.410 Alessandria, 17.671 Asti, 11.716 Biella, 53.782 Cuneo, 29.093 Novara, 199.252 Torino, 13.975 Vercelli, 13.334 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.538 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.604 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 12 (+ 1 rispetto aieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 132 ( + 5 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 3.222.

I tamponi diagnostici finora processati sono 6.187.262 (+14.653 rispetto a ieri), di cui 1.959.755 risultati negativi.

Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19  è stato comunicato  dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale è quindi 11.705 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.567 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.594 Torino, 526 Vercelli, 374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I pazienti guariti sono complessivamente 358.304 (+ 231 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.462 Alessandria, 16.874 Asti, 11.152 Biella, 51.979 Cuneo, 27.803 Novara, 192.044 Torino, 13.310 Vercelli, 12.802 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.451 extraregione e 2.427 in fase di definizione.

Bollettino del 17 agosto 2021

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente