La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 23 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Fauniera scalato tre volte in un giorno dai tre versanti

L'impresa è stata portata a termine ieri, sabato 7 agosto, dal cuneese Antonello Martucci e dall'amico Andrea Accorsi

La Guida - Il Fauniera scalato tre volte in un giorno dai tre versanti

Castelmagno – Curiosa giornata nel mondo della Mountain bike. Ieri, sabato 7 agosto il cuneese Antonello Martucci e il suo amico bolognese Andrea Accorsi hanno portato a termine l’impresa di salire in vetta al Colle dei Morti (colle Fauniera) per 3 volte nell’arco di una giornata, scalando altrettanti versanti.

Il racconto dei due ciclisti: “Siamo partiti alle 7 da Ponte Marmora ed abbiamo raggiunto per la prima volta il Colle verso le 9,30. Dopo la discesa a Demonte, il secondo arrivo è stato intorno alle 13,45. Poi discesa in Valle Grana, partenza da Monterosso e terzo arrivo alle 18,30 dopo circa 11 ore e mezza di pedalata, 122 chilometri e circa 5.000 metri di dislivello positivo.
Particolarmente difficile la terza ascesa, da un lato per le pendenze oltre il 15% verso
Campomolino, Chiotti ed il Santuario di Castelmagno, dall’altro per il forte vento incontrato nell’ultimo tratto.
Direi che abbiamo fatto da apripista verso un possibile Trittico del Fauniera, che potrebbe essere un’attrazione turistica e sportiva interessante per le vallate coinvolte.”

Altimetria della prima salita

 

Altimetria della seconda salita

Altimetria della terza salita

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente