La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Una comunità alpina quasi millenaria si presenta

“Paiere/Paglieres” luoghi e aspetti di vita dei secoli scorsi in una borgata della bassa Valle Maira

La Guida - Una comunità alpina quasi millenaria si presenta

Quello di Paglieres non è un territorio facile da scoprire. Il Maira scorre in basso e segna un profondo solco che separa la strada che sale in vallata dal territorio del piccolo comune posto a margine. È dunque fuori dal traffico in risalita. Un ponte ad unica arcata è stato costruito dopo la seconda guerra mondiale e appare come moderno legame con il mondo.
A rendere doverosa giustizia a una comunità attiva e laboriosa, che però con rapidità “si sta spegnendo definitivamente”, contando nel 2020 due soli residenti per tutto l’anno, viene questa pubblicazione che pone in chiaro fin da subito le origini millenarie della località. Il primo documento in cui è citato il suo nome risale infatti al 1028. Di lì si snoda la storia di Paglieres. Una storia che, come tutti i comuni delle vallate montane, non registra grandi avvenimenti. A intessere la trama dei secoli sono fatti importanti per la comunità locale, per lo più vissuti all’ombra di una storia che altrove e altri scrivono.
Nel nostro caso è d’obbligo il riferimento al Marchesato di Saluzzo che concede alla comunità un’ampia autonomia, come succede anche per le altre undici località dell’alta valle Maira.
Il racconto della storia di questo paese si sviluppa poi  soprattutto attraverso alcune attività lavorative. Da Paglieres partirono i primi acciugai come anche arrivava la canapa filata in casa e venduta sui mercati della pianura.
E ancora si sottolineano aspetti meno appariscenti, ma essenziali per la vita del paese. La diga di Combamala, la prima in Italia del tipo a contrafforti, le strade, ma soprattutto la scuola e la vita parrocchiale con una chiesa che custodisce anche pregevoli pezzi. Sono i luoghi caratteristici e simbolo di una piccola comunità montana dispersa in borgate che in essi trova unità.

Paiere/Paglieres
a cura di Simone Demaria
Associazione culturale Il Maira

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente