La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cerimonia di ringraziamento per l’operazione Luto, che salvò il cuneese dall’alluvione dello scorso ottobre

Ieri, lunedì 2 agosto, a Vercelli si è tenuta la cerimonia di ringraziamento per l'intervento congiunto che intervenne il 3 ottobre dell'anno scorso in occasione dell'alluvione che colpì diversi comuni della Granda

La Guida - Cerimonia di ringraziamento per l’operazione Luto, che salvò il cuneese dall’alluvione dello scorso ottobre

Ieri, lunedì 2 agosto, ha avuto luogo a Vercelli la cerimonia di ringraziamento per l’operazione Luto, ovvero “fango”, iniziata ad ottobre 2020 in occasione dell’alluvione che colpì il territorio cuneese. Nell’operazione, intervennero il 32° reggimento Genio Guastori della Brigata alpina Taurinense, il Coordinamento regionale del Volontariato di Protezione Civile e l’Associazione Nazionale Alpini ANA. Al lavoro ci furono 100 persone tra militari e volontari e oltre 40 mezzi di soccorso.

Alla cerimonia hanno partecipato i Guastatori dell’Esercito (militari specializzati nelle operazioni in edifici fortificati), i volontari della Protezione Civile, i sindaci dei 15 centri colpiti dall’alluvione, i presidenti di Provincia e i Prefetti. L’assessore alla Protezione Civile della Regione Piemonte Marco Gabusi, ha commentato: “Il protocollo di intesa firmato nel 2019 dal Comando Truppe Alpine e dall’ANA ha dato immediatamente risultati positivi. Ai sindaci va il merito di aver saputo riconoscere il significato dell’operazione in un momento così difficile. Credo che quello che abbiamo attuato sia un modello di best practice replicabile anche in altri territori.”

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente