La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Carrù un cippo ricorda 4 giovani uccisi dai nazifascisti

A Carrù l’Anpi ha realizzato un monumento, ideato da Pier luigi Tomatis, per ricordare Franco Beccaria, Giacinto Schellino, Sebastiano Fumagalli e Giuseppina Pecollo

La Guida - A Carrù un cippo ricorda 4 giovani uccisi dai nazifascisti

Carrù –  L’Anpi di Carrù, sezione Medaglia d’Oro “Felice Cenacchio”, si è resa promotrice della realizzazione di un cippo, sito sulla strada Preosa, ideato da Pier luigi Tomatis. Il simbolo, è stato dedicato alla memoria dei giovani Franco Beccaria (26anni), Giacinto Schellino (32), Sebastiano Fumagalli (20) e Giuseppina Pecollo (22), giovani uccisi per mano dei nazifascisti il 1° agosto del 1944. Presente all’inaugurazione anche il Gruppo Alpini e il sindaco di Carrù, Nicola Schellino.

“Realizzazioni del genere – ha detto Schellino – rappresentano un mezzo per sviluppare, soprattutto nelle giovani generazioni, una memoria riconoscente nei confronti di coloro che persero la vita in quel tragico periodo”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente