La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 22 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Open Days all’Asl Cn1 per vaccinare i ragazzi dai 12 ai 15 anni

Accesso diretto presso le strutture allestite a Savigliano e Mondovì (venerdì 30 luglio) e Cuneo (domenica 1 agosto)

La Guida - Open Days all’Asl Cn1 per vaccinare i ragazzi dai 12 ai 15 anni

Cuneo – In conseguenza dell’avvio delle vaccinazioni su prenotazione anche per i ragazzi dai 12 ai 15 anni, l’Asl CN1 ha deciso di organizzare tre giornate dedicate a questa fascia di età presso i centri vaccinali nel territorio di riferimento. Potranno presentarsi in accesso diretto i ragazzi di età compresa tra 12 e 15 anni fino a esaurimento scorte, a partire dalle ore 8.30. I ragazzi dovranno avere compiuto anagraficamente i 12 anni e dovranno accedere ai centri accompagnati da almeno un genitore o tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla
vaccinazione per il minore. L’autocertificazione e il consenso, unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovranno essere consegnati per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitoriale. Questi i luoghi e i giorni dedicati alle sedute:

  • Savigliano: venerdi 30 luglio presso il centro vaccinale Crusà Neira in piazza della Misericordia
  • Mondovì: venerdi 30 luglio presso il centro vaccinale Valauto in via Torino 77
  • Cuneo: domenica 1 agosto presso il centro vaccinale Movicentro, tendostruttura di corso Monviso
Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente