La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 30 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Peveragno una raccolta fondi a favore della Sardegna

Sull'isola il fuoco ha divorato in pochi giorni migliaia di ettari di macchia mediterranea

La Guida - A Peveragno una raccolta fondi a favore della Sardegna

Peveragno – È una situazione di fronte alla quale l’associazione “The scarlet stars” (le majorette peveragnesi), non ha voluto rimanere a guardare, quella che ha colpito la Sardegna, dove il fuoco ha divorato in pochi giorni migliaia di ettari di macchia mediterranea.

Una devastazione destinata a lasciare strascichi pesanti, sia dal punto di vista ambientale che in termini economici. Di qui la volontà di un sostegno diretto da parte di un gruppo di persone, che si è concretizzato attraverso il lancio di una raccolta fondi a favore della popolazione di Tresnuraghes, centro della provincia di Oristano, tra i comuni più colpiti dall’incendio.

L’associazione sportiva peveragnese ha messo a disposizione il proprio Iban (IT11I0839746610000040123078), su cui sarà possibile versare un aiuto, indicando nella causale “Emergenza incendi Tresnuraghes”. Il alternativa l’adesione alla raccolta potrà avvenire con un’offerta libera, da recapitare nella buca delle lettere di Simona Grosso (334.8966480) o Rosella Sulas (345.6288250), in una busta chiusa, precisando anche in questo caso il motivo dell’offerta. Gli aiuti, specificano i promotori della campagna, serviranno nell’immediatezza, per fronteggiare la situazione di emergenza.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente