La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 22 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo è nata la Fondazione Crc Donare

Il 30 ottobre il primo evento: una grande gara di beneficenza tra Grinzane Cavour e New York

La Guida - A Cuneo è nata la Fondazione Crc Donare

Cuneo – In città è nata, su iniziativa della Fondazione Crc, la Fondazione Crc Donare, un ente non-profit con l’obiettivo di proseguire e sviluppare, a livello nazionale, il lavoro avviato dalla stessa Fondazione Crc nel 2017 in provincia di Cuneo con il progetto Donare, che ha permesso di rafforzare nelle comunità lo spirito di solidarietà e condivisione, raccogliendo donazioni quale patrimonio comune per sostenere attività di sviluppo e valorizzazione.
Il Presidente della nuova Fondazione è Giuliano Viglione mentre il consiglio di amministrazione è costituito da Enrico Collidà e Davide Merlino; Gabriella Rossotti è nell’organo di controllo.

La Fondazione Crc Donare, in questo difficile contesto, intende dare nuove risposte a problemi emergenti, che la pandemia ha contribuito a rendere più seri e diffusi, attraverso progetti, eventi e collaborazioni con enti istituzionali, aziende e privati. In particolare, la Fondazione è impegnata in attività di raccolta fondi da destinare a favore delle categorie sociali più deboli, per fornire la necessaria assistenza e ridurre le disuguaglianze, a sostegno delle attività didattiche ed educative, della conservazione e valorizzazione dei beni culturali e ambientali, dell’arte, della promozione dell’attività sportiva dilettantistica, della ricerca scientifica e della sanità.

Tra le prime attività promosse, la Fondazione sarà impegnata a promuovere una serie di progetti a favore di enti non-profit e istituzioni, abbinati all’importante asta benefica Barolo En Primeur, che si terrà il 30 ottobre presso il Castello di Grinzane Cavour, in collegamento simultaneo con New York, a fianco della Fondazione Crc e del Consorzio di Tutela Barolo e Barbaresco Alba Langhe e Dogliani, con il supporto di Christie’s.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente