La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 3 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Occit’amo arriva a Melle con quattro eventi

Domani, venerdì 30 luglio, Occit'amo arriva a Melle e proporrà un intrattenimento per bambini, un corso di balli distanziati, una conferenza su Dante e un concerto di liuto

La Guida - Occit’amo arriva a Melle con quattro eventi

Melle – Da domani, venerdì 30 luglio, il festival “occitano” fa tappa a Melle, dove si svolgeranno quattro eventi presso l’ala comunale di piazza Marconi.

Alle 14,3o ci sarà “Pluf!” il gioco che racconta le Terres Monviso attraverso giochi, intrattenimenti musicali e indovinelli legati al territorio. Ideale per bambini tra i 6 e i 10 anni. La giornata, a cura de La Fabbrica dei suoni, sarà a partecipazione gratuita, con prenotazione obbligatoria al numero 0175.567840/1.

Alle 15,30 Daniela Mandrile terrà il corso di balli occitani distanziati “Destacha la Dança”. artecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria al numero 339.7950104.

Alle ore 18 ci sarà la conferenza Dante, il volgare e la musica nella Divina Commedia, a cura di Espaci Occitan e con Rosella Pellerino. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria al numero 0171.904075.

Alle 21,30 il liutaio occitano Robert Matta si esibirà nel suo concerto. Accompagneranno la serata il quartetto vocale femminile Daunas de còr e Eric Mathieu al flauto e tamburello.

Per maggiori informazioni consultare www.occitamo.it.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente