La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inaugurata la nuova gestione del bar e ristorante del circolo Acli “Vallera”

Il circolo è stato fondato nel 1920, è sopravvissuto a due guerre mondiali e ora viene gestito da due imprenditori

La Guida - Inaugurata la nuova gestione del bar e ristorante del circolo Acli “Vallera”
Inaugurazione circolo Acli Vallera

Inaugurazione circolo Acli Vallera

Caraglio – È stata inaugurata martedì sera, 27 luglio, la nuova gestione del bar e ristorante del circolo Acli “Vallera”, assunta da due imprenditori: Roberto Bruno e Massimo Monetti.
Hanno presenziato all’inaugurazione numerosi soci e il presidente provinciale Acli, Elio Lingua, la sindaca di Caraglio, Paola Falco, e il coparroco di Caraglio, don Gianmaria Giordano.
“L’Acli Vallera ha una lunga storia – ha detto il presidente Piergiorgio Marchiò -; è stato fondato nel 1920, è sopravvissuto alle due guerre mondiali e ha dovuto superare, nel tempo, numerose difficoltà, tra cui, in ultimo, la pandemia Covid”.
Ora, però, ha saputo rinnovarsi e, come ha affermato il presidente provinciale Acli, Elio Lingua, potrà portare avanti i valori di sempre con giovani idee, che si adattano ai tempi.
Oltre al presidente Marchiò, il direttivo del circolo è composto da: Lorenzo Parola, vice; Manfredi Rosso, segretario; Giovanni Parola e Andrea Rivero, consiglieri. Per il futuro, il direttivo ha intenzione di organizzare delle nuove iniziative anche rivolte alla solidarietà.

Nella foto, da sinistra: Elio Lingua, presidente provinciale Acli; il gestore Roberto Bruno; il presidente del circolo, Piergiorgio Marchiò; l’altro gestore Massimo Monetti e don Gianmaria Giordano, coparroco di Caraglio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente