La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sette comuni della Granda sono “Spighe verdi”

La FEE ha certificato "Spighe verdi" le località di Alba, Bra, Centallo, Cherasco, Guarene, Monforte d’Alba e Santo Stefano Belbo. Il Piemonte è al primo posto per riconoscimenti ottenuti

La Guida - Sette comuni della Granda sono “Spighe verdi”

Cuneo – La FEE – Foundation for Environmental Education, l’organizzazione che rilascia nel mondo le bandiere blu per i comuni attenti all’ambiente e al benessere delle comunità, ha rilasciato 7 “Spighe verdi” ad altrettanti comuni della Granda. Alba, Bra, Centallo, Cherasco, Guarene, Monforte d’Alba e Santo Stefano Belbo sono state le località premiate. Aggiungendo questi ultimi agli altri beneficiari piemontesi dello stesso riconoscimento, Canelli, Pralormo e Volpedo, il Piemonte si colloca al primo posto tra le regioni con più riconoscimenti (10 su 59).

FEE Italia ha condiviso con Confagricoltura un set di indicatori in grado di fotografare le politiche di gestione del territorio e indirizzarle verso criteri di massima attenzione alla sostenibilità. Tra questi si trovano: la partecipazione pubblica, la quantità di produzioni agricole tipiche, la gestione dei rifiuti, la valorizzazione e il rispetto dell’ambiente.

Il presidente di Confagricoltura Piemonte e Cuneo, Enrico Allasia, commenta: “È segno che nei nostri territori la sensibilità verso la sostenibilità ambientale, l’economia circolare, la valorizzazione dei prodotti è ben radicata non solo tra gli imprenditori, ma anche nelle entità amministrative a più stretto contatto con i cittadini. Invitiamo tutti ad approfittare dei mesi estivi per scoprire le nostre località.”

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente